Il consorzio L’Arca compie 25 anni.

Un numero importante, fatto di tanti anni di vicinanza, accompagnamento e crescita.
Un numero che non vogliamo far passare senza festeggiare, nonostante questi tempi in cui i festeggiamenti sono difficili e sicuramente non possibili come li avremmo voluti fare, ovvero con un grande assembramento!

Vogliamo incontrarvi, così come abbiamo sempre fatto dal 1994.
Abbiamo quindi pensato a una serie di eventi online, che coinvolgono le nostre strutture e gli esperti della nostra rete, per dare qualche spunto utile a vivere con i bambini e le bambine proprio questi tempi, che sono diversi e pongono nuove sfide.

Ecco gli eventi online che abbiamo pensato per voi:

Venerdì 15 gennaio dalle ore 17.30-18.30

«Oltre i tre anni: Il passaggio alla scuola materna»
L’incontro sarà tenuto dalla dott.ssa Federica Seghini, pedagogista e coordinatrice della scuola dell’infanzia La Casetta.

Registrati e partecipa

Venerdì’ 22 gennaio dalle ore 17.30-19.30

Un unico incontro, tre interventi di grande spessore:
«La prevenzione prima della disostruzione: a tavola in sicurezza»
Incontro tenuto dal dott. Federico Poropat, pediatra

«Le manovre di disostruzione: teoria e pratica»
Incontro tenuto dalla dott.ssa Gaia Bregant, anestesista.

«Famiglie e servizi educativi:la rete di cura che promuove lo sviluppo sano del bambino, anche in tempi di pandemia.»
Incontro tenuto dalla dott. Lisa Polencic, psicologa, specializzata in psicologia dello sviluppo e dell’educazione,  coordinatore e  supervisore presso l’asilo Nido il Nuovo Guscio.

Registrati e partecipa

Inoltre, nella settimana che va dal 18 al 22 gennaio, a fianco delle iniziative del Comune, organizziamo per tutte le nostre strutture degli incontri online per permettervi di fare dei tour virtuali degli ambienti.
Le coordinatrici delle strutture vi accompagneranno all’interno degli asili e risponderanno alle vostre domande in un incontro interattivo che cercherà di ridurre, oltre che la distanza, anche i dubbi e domande senza risposta sulle imminenti iscrizioni alle strutture dell’infanzia.

CLICCA QUI